Bombe all’Arabia Saudita: inaccettabile che per la Pinotti sia “tutto regolare”